10 parchi dove andare a correre a Bologna

Runners e camminatori se volete allenarvi o semplicemente andare a fare una passeggiata, ecco qui la mappa dei 10 parchi più ‘quotati’ e comodi:

1. Giardini Margherita

17737215
67685-800x533
bologna-wellness-delle-acque-giardini-regina-margherita-canale-savena 5-web

Inaugurato nel 1879, è il più esteso e frequentato parco cittadino con una superficie di 26 ettari. Vagamente ispirato ai parchi romantici inglesi, ha ampi viali alberati, un laghetto contornato da finte scogliere di gesso, vaste superfici a prato, boschetti di querce e altri angoli più naturali, un corredo di notevoli esemplari arborei in prevalenza esotici.

2. Parco della Montagnola

montagnola-bologna-960x520
bologna news 1200
71880e08f248ee9b419d7e56ded9df3d

Il Parco della Montagnola è il più antico di Bologna. Fra gli alberi del giardino, che ha una superficie di 6 ettari, risaltano le grandi chiome di alcuni platani monumentali, il cui impianto è di epoca napoleonica. Consigliamo la visita nelle ore diurne.

3. Parco 11 Settembre

tour-bologna-PARCO 11 09 IMG 2394
p11settembre3
72404499

Il Parco si trova nello spazio della ex Manifattura Tabacchi, nei pressi della Cineteca di Bologna, con entrate da Via Azzo Gardino, Via Riva di Reno e da Via del Castellaccio

4. Parco di Villa Angeletti

place-2017-07-20-9-b23c22fcd8910e2b608193e4ec13b3d7
01 Parcoscenico dellacqua
705973-kdzE-U23082365107397G-620x385@Corrieredibologna

L'area verde si sviluppa per circa 8,5 ettari lungo la sponda destra del canale Navile, ospita una lunga fascia di vegetazione naturale, che offre la possibilità di funzioni didattiche e di osservazione naturalistica.

5. Parco di San Pellegrino

san-luca-da-san-pellegrino500
21941187
parco san pelligrino

Si estende in bella posizione panoramica sulla stretta dorsale che, tra le vallette del Meloncello e del Ravone, scende da Monte Albano verso Villa Spada; splendida è la vista su S. Luca.

6. Giardino di Villa delle Rose

Parco Villa delle Rose
villadellerosevialetto
SCA6566-Modifica

Una bella scalinata a più rampe e un sinuoso viale di platani poco lontano sono gli accessi che, da via Saragozza, risalgono il breve pendio verso la villa, ornata da un elegante loggiato (fu costruita nel ‘700 come casa di villeggiatura della famiglia Cella).

7. Parco dei Calanchi di Sabbiuno

3665079432 233e037284 b
parco-dei-calanchi-di-sabbiuno-800x520
2014-04-30 10.47

E’ situato all’estremità del territorio bolognese, in confine con Sasso Marconi, e si estende su entrambi i versanti del crinale tra Reno e Savena, qui percorso da via di Sabbiuno (sul tracciato di un’antichissima strada per la Toscana).

8. Parco di Monte Paderno

5460387
517ebe04-e636-4c3c-b79f-37be30cccbbc
parcomontepaderno

Si estende sulla parte sommitale di Monte Paderno (359 m), un piccolo rilievo tra i più frequentati della collina bolognese.

9. Parco di San Michele in Bosco

171653587-e9bdbf92-186a-48cb-aff6-9d437d438dc7
BOS
89999026

Il parco venne realizzato alla fine dell’Ottocento quando il Monastero diventò ospedale. Esso si svolge sul fianco del colle e dalla chiesa e, attraverso una lunga strada serpeggiante, scende verso via Codivilla.

10. Parco del Paleotto

661010298 bf93a6e416 b
661016230 af55fb61bd b
podisti-01-parco

Si estende sul versante sinistro della valle del Savena e lambisce per un breve tratto le sponde del torrente. Il nome è legato all’antica casata bolognese dei Paleotti, che a lungo gestirono i terreni che risalgono la collina fino alla bella chiesa di Jola.

NEWSLETTER

© 2015 Corri Con Noi C.F.91338080376 | All Rights Reserved | Designed By Nezcom snc